Miglior Hard Disk MultimedialeQual è il Miglior Lettore Multimediale?

In questa pagina troverai sicuramente il miglior lettore multimediale per le tue esigenze, grazie alla nostra classifica sempre aggiornata con tutti i migliori lettori multimediali. Gli hard disk multimediali sono l’ideale per chi vuole vedere film in hd, ascoltare musica e vedere le proprie foto sul proprio televisore. Si collegano alla tv e dispongono di tutte le connettività principali per poter usufruire di tutta la multimedialità possibile sul televisore di casa.
Alcuni modelli di hard disk multimediali possono anche essere collegati alla propria rete, sia tramite porta ethernet, sia tramite il modulo wifi, consentendo dunque di navigare in internet direttamente dal proprio televisore.

Se sei indeciso su quale hard disk multimediale comprare, vai subito alla Nostra Classifica qui in basso, altrimenti se sei interessato agli hard disk esterni (desktop, portatili, di Rete, Nas, Wifi ecc.), scopri subito la nostra Classifica con il Miglior Hard Disk Esterno.

I Migliori Hard Disk Multimediali

I Migliori Hard Disk Multimediali – Classifica

Il Miglior Lettore Multimediale Full HD come Qualità / Prezzo

WD TV Lettore Multimediale

Western Digital TV


WD TV Lettore Multimediale: è un prodotto molto versatile, con possibilità di riprodurre praticamente ogni formato disponibile sul mercato, compresi MKV, AVI, MP4, MPEG-4 e MOV, e di collegarsi a qualunque dispositivo connesso sulla stessa rete con una qualità Full HD a 1080p. Con i dispositivi Android Miracast Enabled è addirittura possibile creare sul televisore una copia speculare di quanto visibile sul cellulare. Completamente autonomo, si può collegare tramite il classico cavo Ethernet o sfruttando il Wi-Fi, di tecnologia N a range esteso, in modo da poterlo posizionare ovunque senza alcuna difficoltà o cavo visibile. Tasto dolente di questo tipo di prodotti in generale è la difficoltà di interazione con il resto della tecnologia presente in casa: per ovviare a questo problema Western Digital ha innanzitutto fatto in modo che si possa usare il proprio smartphone o tablet per comandare il lettore multimediale, donando all’utente una libertà che un telecomando classico non sarebbe riuscita a dare. Inoltre la possibilità di collegare una tastiera esterna facilita molto alcune funzioni. Grosso punto interrogativo rimane la possibilità di visualizzare contenuti streaming: non che questo sia precluso a prescindere, anzi Western Digital ha fatto in modo da supportare un gran numero di applicazioni, anche social, per fare in modo che questo lettore multimediale sia il più versatile, ma le app sono limitate a quelle supportate e non si possono installare liberamente come si potrebbe fare con un modello con Android.

>> Leggi la nostra Recensione sul WD TV Lettore Multimediale




 

Il Miglior Lettore Multimediale Compatto (Versione 1)

Asus OPlay Mini Lettore Multimediale Full HD HDMI

Asus OPlay Mini


Asus OPlay Mini: è il modello il più compatto di lettore multimediale Asus, ma non per questo poco performante, grazie alla predisposizione per il Dolby Surround con 7.1 canali e la possibilità di riprodurre un gran numero di formati come quali MKV, RMVB (1080p), H.264, Dolby TrueHD, DTS-HD MA, OGG, FLAC, anche in modalità Full HD e alla funzione RightTxT che si occupa di scegliere automaticamente quali sottotitoli sono i più adatti, a patto ovviamente che siano già presenti nel file visualizzato. Questo lettore multimediale  non ha alcun modo di collegarsi alla rete e le sue fonti sono limitate a una presa usb e un card reader di tipo SD/MMC/MS/xD. Il menù è molto ben fatto ed intuitivo, anche se semplice e basilare.

>> Leggi la nostra Recensione sull’Asus OPlay Mini




 

Il Miglior Hard Disk Multimediale 3D Full HD

Mede8Er MED800X3D/WP

Mede8Er MED800X3D/WP


Mede8Er MED800X3D/WP: Nel vasto panorama di marche e modelli presenti sul mercato, il MED800X3D/WP si pone decisamente in alto, mostrando specifiche di prim’ordine e qualità eccellente; stiamo parlando di un vero e proprio computer, con un processore a 750Mhz, 512Mb di SDRAM DDR3 e altri 512Mb di memoria SLC Flash, tanto da fare invidia a molti netbook. Le tipologie di file supportate sono la quasi totalità di quelli esistenti, tra cui MKV, TRP, M2TS, M4V, ISO, IFO, DAT, ASF, RM e FLV; lo stesso discorso vale per l’audio e le foto, ma non è sicuramente questo il suo punto forte, in quanto un lettore multimediale che si rispetti deve poter riprodurre tutto. Ciò che risalta agli occhi di questo prodotto di casa Mede8Er è la visualizzazione 3D: non siamo ovviamente al cinema e non sono ancora molto diffusi video 3D nativi, quindi prodotti direttamente con tecnologia 3D, ma la direzione presa dal mondo del grande e piccolo schermo è questa. Il MED800X3D/WP  ha anche il Wi-Fi, ma ne esiste una versione senza. Inutile parlare di connettività in quanto, Wi-Fi a parte, tutto è ”di serie” con una HDMI 1.4, Component Video, Composite Video, USB 3.0, due USB 2.0 e tanto altro. Un ottimo lavoro è stato fatto anche sul piano software, con una interfaccia intuitiva e ben fatta, e un gran numero di applicazioni, tra cui quella per poter gestire tutto in remoto tramite un tablet o uno smartphone, anche se solo Apple o Android.

>> Leggi la nostra Recensione sul Mede8Er MED800X3D/WP




 

Il Miglior Mediaplayer con Android (per formati Ultra HD 4K e H265)

HiMedia Q10quad (4K3D)

HiMedia Q10quad (4K3D)


HiMedia Q10quad (4K3D): Caratteristica principale di questo Q10quad è un sistema operativo Android, in particolare la versione KitKat e, di conseguenza, accesso completo al catalogo di app del Google Play Store. Il supporto al 3D è sicuramente uno dei suoi punti di forza, unitamente al supporto alla risoluzione UltraHD (cui spesso ci si riferisce come 4k) e il Dolby TrueHD a 7.1 canali che riesce a dare il massimo, nonostante si sia in attesa di una più ampia diffusione di contenuti registrati con tecnologia 3D. Scopriamo qualche sorpresa anche per quanto riguarda le periferiche collegabili in quanto oltre le classiche HDMI 1.4, 2 USB 3.0, 2 USB 2.0, l’AV Out e l’Optical S/PDIF, troviamo uno slot disponibile per le schede SD e soprattutto la possibilità di inserire internamente un HD da 2,5 o 3,5 pollici, rendendo di fatto disponibile tutta la nostra libreria multimediale indipendentemente dall’eventuale connessione ad internet. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto ovviamente, non manca la presa Ethernet per il collegamento al router e il Wi-Fi con tecnologia N per una copertura ottimale dei dintorni. Sviluppato con Android, questo lettore multimediale supporta la funzione Miracast che permette di rendere per il suo tramite, la televisione collegata al lettore una riproduttrice speculare del cellulare o tablet di turno, qualora anche quest’ultimo sia android e supporti questa funzione. Con il solo telecomando si riesce a fare ogni cosa, ma non c’è bisogno di un esperto per capire che con a disposizione un mouse e una tastiera l’esperienza utente migliora notevolmente anche perché, se vogliamo trovare un punto da migliorare è proprio questo: ci si augura di vedere in futuro dei miglioramenti software che rendano l’utilizzo ancora più fluido. Sicuramente consigliato ai più, è indicato a chi vuole un sistema Android, specialmente per le possibilità in più che è possibile sfruttare.

>> Leggi la nostra Recensione sull’HiMedia Q10quad (4K3D)



 

Il Miglior Lettore Multimediale Full HD Economico

Honey Bear

Lettore Multimediale Honey Bear


Lettore Multimediale Honey Bear: è un lettore multimediale Entry Level con caratteristiche base e un prezzo adeguato: è probabilmente questa la descrizione più accurata che è possibile fare di questo Honey Bear. Il design ricorda molto un prodotto di concorrenza con una mela morsicata, esteticamente ha linee morbide e pulite, che lo rendono adattabile a ogni tipo di ambiente. Supporta ogni tipo di formato video, fino al FullHD (1080p) e i vari formati musicali e di Ebook. Finiscono qui gli aspetti positivi, dato che oltre quanto accennato non fa molto altro; non ha possibilità di essere connesso a internet nè tramite Ethernet nè tramite Wi-Fi e non può essere collegato a dispositivi esterni fatta eccezione per un Hard Esterno di dimensione massima di 2 Tera. Gli ingressi e le uscite sono molto modesti: un’unica presa USB 2.0 , un’uscita VGA, una HDMI e un lettore di card SD/MMC fino a 32GB sono tutto quanto questo lettore multimediale ha da offrire all’utente; il menù è semplice e intuitivo, anche perché sarebbe molto strano il contrario, considerato quanto poco c’è da visualizzare o scegliere. Almeno, punto a suo favore, questo Honey Bear supporta ben 14 lingue, quasi come se fosse un progetto teso ad accaparrarsi una fascia di nicchia di utenti presenti in diverse parti del mondo, con numeri molto esigui.

>> Leggi la nostra Recensione sul Lettore Multimediale Honey Bear



 

Il Miglior Lettore Multimediale Android Qualità Prezzo

Minix Neo X7

Minix Neo X7


Minix Neo X7: Il Neo X7 è un lettore multimediale che ha tanto da dare. A dispetto dalle dimensioni molto contenute che lo fanno sottovalutare molto, soprattutto a causa del confronto con l’antenna della parte posteriore, l’interno è molto curato e consente di godere di un gran numero di funzionalità che permettono, tra l’altro, di poter visualizzare file in FullHD e in un gran numero di formati, tra cui AVI, RMVB, MKV, WMV, MP4, WEBM e DAT. Dotato di un processore Quad Core ARM Cortex-A9 e di una GPU (processore grafico per i non addetti ai lavori) Mali 400 ugualmente a 4 core, questo lettore sviluppato per Android (in cui è presente Jelly Bean 4.2.2) ha potenzialità superiori a un gran numero di personal computer sul mercato; 2 Gb di RAM di tipo DDR3 e 8GB di memoria NAND FLASH ne garantiscono la fluidità, mentre il Wireless N e il Bluetooth 4.0 si occupano della connettività con gli altri dispositivi, insieme a una presa Ethernet per il collegamento alla rete internet tramite cavo. Due porte USB 2.0 e un lettore di card SD/MMC consentono di far interfacciare questo lettore multimediale con i dispositivi che non hanno collegamenti via etere. Nell’ottica dello sviluppo tecnologico verso un’abitazione gestita interamente con l’ausilio di nuovi apparati, uno dei punti di forza del Neo X7 è l’alimentazione: la funzione Auto Power-on si occupa di renderlo disponibile immediatamente dopo l’accensione, eliminando i fastidiosissimi tempi di attesa tipici di alcuni prodotti.

>> Leggi la nostra Recensione sul Minix Neo X7




 

Il Miglior Lettore/Registratore Multimediale in Assoluto

Panasonic BWT745

Panasonic BWT745


Panasonic BWT745: nasce come registratore DVD con funzionalità aggiuntive che ne fanno un prodotto da prendere molto in considerazione. In attesa della diffusione di contenuti in UltraHD si sono sviluppate tecnologie che cercano, e in parte riescono, a migliorare la qualità delle immagini esistenti per portarle da un FullHD a quanto di più vicino possibile allo standard superiore, soprattutto nell’ottica delle nuove televisioni a risoluzioni altissime già disponibili. La funzione di Upscaling di questo prodotto agisce analizzando e compensando luminosità e colore di ogni singolo pixel; è ovviamente sottinteso che per fare ciò le componenti hardware sono di livello nettamente superiore rispetto a qualche anno fa. Altro punto di forza di questo Panasonic è la possibilità di registrare due programmi contemporaneamente, funzione non posseduta dai più, che spesso si limitano a permettere la registrazione di un programma diverso da quello visualizzato. Il BWT745 fa della condivisione il suo punto di forza: utilizzando la rete familiare tramite il Wi-Fi è possibile sia comandare l’apparecchio a distanza, registrazione compresa, utilizzando smartphone e tablet, sia inviare un programma registrato o un evento in diretta ad altre televisioni o dispositivi compatibili; questo, unito alla possibilità di istallarvi le diffusissime app social come Facebook e Youtube ne fa potenzialmente il fulcro della vita familiare multimediale. Il menù interno è molto semplice e fluido, offre un’esperienza utente molto piacevole; anche se all’inizio è necessario un po’ di tempo per imparare a usarlo, una volta entrati nella giusta mentalità tutto è immediato.

>> Leggi la nostra Recensione sul Panasonic BWT745




 

Il Miglior Registratore per Tv Qualità Prezzo

Energy Sistem Energy TDT HD3

Energy Sistem Energy TDT HD3


Energy Sistem Energy TDT HD3: questo prodotto nasce probabilmente come decoder per il digitale terrestre (in effetti ne integra uno) potenziato in maniera intelligente, in quanto si è approfittato del momento di passaggio di testimone per testare delle funzionalità che sono poi state aggiunte in alcuni decoder di aziende che si occupano di Pay Tv. Innanzitutto con questo lettore multimediale è possibile non solo vedere i programmi del digitale terrestre, ma registrarli; questa funzione si stava perdendo quando i videoregistratori sono passati di moda, non essendosi mai diffuso realmente uno standard per la registrazione su altri supporti come i DVD, o quantomeno non al punto cui si era arrivati con i nastri magnetici. Questa particolare funzione consente, tra l’altro, di poter mettere in pausa una trasmissione in diretta e di riprenderla dopo del tempo, avendo in memoria la parte mancante. La connettività prevede un ingresso USB 2.0 (cui è possibile collegare oltre alle cosiddette penne usb anche un vero e proprio hard disk esterno) tramite cui visualizzare foto e video fino a una risoluzione di 1080i, ma solo in alcuni formati (DivX, Xvid, AVI, MPG, VOB, MOV) e solo se la periferica è formattata in FAT32 o NTFS; per la restante parte, le connessioni sono assicurate da 1 HDMI, 1 S/PDIF coassiale, 1 presa SCART, RF IN. Decisamente poco per un lettore multimediale, ma molto per un decoder per il digitale terrestre; il prezzo è concorrenziale, dato che si parla di meno di 40€ ma viene da chiedersi se ad oggi, davanti a un televisore datato che necessità di un decoder, valga la pena di comprarne uno nuovo o sia ora di cambiare il televisore. Ovviamente con un televisore nuovo la quasi totalità degli aspetti positivi di questo lettore multimediale della Energy Sistem non ha più valore, essendo integrati nel nuovo acquisto. Consigliato a chi, per qualche motivo, ha bisogno di rinnovare il proprio decoder per il digitale terrestre e gradirebbe avere qualche funzionalità aggiuntiva, mentre in tutti gli altri casi vale la pena di dare uno sguardo ad altri prodotti che con un costo leggermente più alto hanno molto in più da offrire.

>> Leggi la nostra Recensione sull’ Energy Sistem Energy TDT HD3




 

Il Miglior Registratore per Tv in Assoluto

Humax Digimax Recorder

Humax Digimax Recorder


Humax Digimax Recorder: è un dispositivo multimediale in cui il doppio sintonizzatore digitale terrestre in HD è fulcro; doppio volutamente in quanto in questo modo è possibile offrire la possibilità di guardare un canale mentre si registra da un altro. La registrazione inoltre può avvenire su un HD esterno che va collegato tramite porta USB e che ovviamente non è incluso; apprezziamo la funzione potenziale. L’uscita HDMI consente di far arrivare al televisore il segnale in alta definizione, mentre la funzione Time Shift Recording/Pausa in Diretta consente di mettere in pausa ciò che si sta guardando e riprendere la visione dopo qualche minuto, esattamente da dove la si è lasciata. Tramite un apposito modulo, ovviamente venduto separatamente, è possibile fare in modo che il Digimax Recorder legga una Smart Card in modo da avere la Pay Tv senza necessità di un ulteriore decoder. Non è presente il Wi-Fi, anche se questo può essere aggiunto tramite un Dongle (nel caso non fosse chiaro, venduto separatamente) e, qualora si riesca a inserire il lettore multimediale nella rete casalinga, visualizzare i file disponibili sui vari pc. Punto a favore, la possibilità di inserire una password per il parental control, in modo da tenere i bambini al sicuro da situazioni spiacevoli non previste.

>> Leggi la nostra Recensione sull’Humax Digimax Recorder




Il Miglior Registratore per Tv in Assoluto con Sintonizzatore Satellitare

Humax Tivumax Recorder HDR-1001S

Humax Tivumax Recorder HDR-1001S


Humax Tivumax Recorder HDR-1001S: è un decoder satellitare in grado di fornire funzioni aggiuntive al nostro televisore e migliorare la nostra esperienza multimediale casalinga. La peculiarità di un doppio sintonizzatore satellitare non è assolutamente casuale in quanto consente, essendo il dispositivo anche registratore, di poter registrare un programma mentre se ne vede un secondo o, volendo, registrare due programmi contemporaneamente, funzione questa non molto diffusa sul mercato e particolarmente apprezzata; la registrazione può essere effettuata anche su un HD esterno, in modo da non occupare la memoria interna non molto grande. La qualità massima è l’HD, certo non il meglio sul mercato, ma stiamo parlando di un prodotto di fascia media. Ciò che invece stona decisamente col tentativo di migliorare l’esperienza utente è la mancanza assoluta del Wi-Fi che è possibile aggiungere, ma solo tramite l’acquisto di un dongle separatamente, occupando tra l’altro uno dei due ingressi USB. É comunque possibile collegare il dispositivo alla rete di casa e internet tramite un cavo Ethernet, con le scomodità del caso in un momento in cui si cerca di eliminare il più possibile la cavetteria, accedendo così alla possibilità di condividere i contenuti multimediali presenti sul computer e riprodurli sul televisore. Una volta collegati a internet, in ogni caso, è possibile accedere ai social network più famosi e, tramite l’Appmarket proprietario di Humax, scaricare altre applicazioni più o meno utili. Utile, infine, la possibilità di leggere le smart card, dato che il dispositivo supporta tutte le CAM ufficiali sia SD che HD. Consigliato a chi ha già deciso di voler comprare un sintonizzatore satellitare ed è disposto a pagare avere qualche funzione in più.

>> Leggi la nostra Recensione sull’Humax Tivumax Recorder HDR-1001S




 

Il Miglior Lettore Blu Ray 4k Qualità Prezzo

Sony BDP-S6500

Sony BDP-S6500


Sony BDP-S6500: Rappresenta una delle soluzioni di Sony in direzione di un apparato multimediale polifunzionale: si tratta di un lettore Blu-ray Disc™, con Wi-Fi® integrato e conversione 4K Ultra HD. Attualmente Blu-ray Disc™ sono probabilmente l’unico formato che resisterà per qualche altro anno ai dispositivi di memorizzazione a stato solido (i cosiddetti SSD), ragion per cui la scelta di inserirne un lettore in questo dispositivo è sensata; ad essere precisi, è proprio questa la funzione di base attorno alla quale sono state aggiunte le altre. Se da un lato i televisori in grado di supportare l’UltraHD si stanno diffondendo, è vero anche che i programmi con questa risoluzione sono ancora pochi; in quest’ottica Sony ha sviluppato un processore di conversione che si occupa appunto di migliorare la risoluzione dei contenuti multimediali, fino a renderli paragonabili al 4K. Grande attenzione è stata data al comparto audio, sfruttando il Dolby® TrueHD e DTS-HD per cercare di ricreare l’effetto cinema; come altri prodotti sul mercato, anche il BDP-S6500 supporta il 3D, ma difronte alla scarsità di contenuti registrati in 3D nativo, anzichè aspettare si è deciso di passare all’offensiva, convertendo i contenuti 2D in un 3D simulato che dare una percezione molto migliorata della profondità. L’impianto Wi-Fi, per sopperire alla debolezza del segnale che spesso in un’abitazione deve superare diverse pareti, prevede la presenza di più antenne, in modo da avere un segnale sempre fluido, anche e soprattutto perché proprio tramite Wi-Fi questo prodotto Sony avrà modo di dialogare con computer, smartphone e tablet, e condividerne completamente lo schermo nei dispositivi abilitati con Android. Gli stessi dispositivi possono poi essere utilizzati come telecomandi, per un’esperienza utente ulteriormente migliorata rispetto a quella già ottima offerta da un menù semplice e intuitivo.

>> Leggi la nostra Recensione sul Sony BDP-S6500




 

Il Miglior Lettore Blu Ray Full HD Qualità Prezzo

Sony BDP-S4500

Sony BDP-S4500


Sony BDP-S4500: è stato probabilmente creato per creare un link tra i vecchi possessori di apparati di registrazione (videocassette o i primi DVD) e chi ora si sta direzionando verso i lettori multimediali. Il 3D simulato, in attesa che si diffonda realmente lo standard in giro per il mondo, aiuta a dare un senso di profondità aumentato, per rivivere anche vecchi film in esperienze completamente nuove e l’interfaccia intuitiva ne rende l’uso molto semplice. Le tecnologie Dolby® TrueHD e DTS-HD nel comparto audio fanno in modo da percepire realmente ogni dettaglio, a patto ovviamente che anche la registrazione originale avesse una certa qualità, mentre la risoluzione FullHD permette di godere di immagini difficilmente viste in precedenza. La tecnologia TRILUMINOS™ Colour si occupa di una calibrazione accurata dei colori rendendoli molto più vivaci, ottimizzata però solo per alcuni apparati compatibili, particolare che se da un lato è comprensibile, non potendo agire su dispositivi prodotti da altri, dall’altro fa storcere in naso potendo apparire come una spinta a cambiare televisore. Limitata la connettività fisica, prevedendo solo 1 uscita HDMI, 1 ingresso USB, 1 uscita audio coassiale e 1 porta Ethernet, ma in compenso qualunque dispositivo con sistema operativo IOS o Android può essere utilizzato come telecomando o meglio, come dispositivo in grado di controllare il BDP-S4500 a un livello che un semplice telecomando non può offrire; la possibilità di collegarsi alla rete internet e di accedere a una serie di canali dedicati come Youtube, Netflix o Infinity permette poi di avere accesso a una gamma molto ampia di contenuti. Questo dispositivo Sony è sicuramente un buon acquisto per migliorare la multimedialità casalinga senza spese eccessive e con buoni risultati.

>> Leggi la nostra Recensione sul Sony BDP-S4500




 

Il Miglior Lettore DVD 4k Qualità Prezzo

Philips DVP2880

Philips DVP2880


Philips DVP2880: è un lettore DVD di nuova generazione con al suo interno un lettore multimediale completo e tante altre funzioni. Per facilitare il passaggio dal Full HD (1080) all’UltraHD (4K), in attesa che si diffondano contenuti con una risoluzione adeguata, Philips come altre case hanno sviluppato delle tecnologie che consentono di modificare in positivo un’immagine, quasi ad aumentarne la definizione, in modo da riprodurre film a definizione standard in un modo completamente nuovo, grazie anche al supporto dell’HDMI, evitando di dover convertire i segnali analogici in digitale con conseguente perdita di qualità. La tecnologia ProReader Drive invece, è stata sviluppata per ottenere il massimo dai vecchi dischi oramai usurati o comunque rovinati, e far si che li si possa vedere senza intoppi; questa funzione viene applicata su qualunque supporto inserito nel dispositivo ma purtroppo solo alcuni formati sono supportati, nella fattispecie avi, divx, mpeg e mpg. Un sistema di riconoscimento automatico si occupa di adattare le dimensioni dello schermo a quanto viene visualizzato in quel momento, evitando le fastidiose strisce nere che danno spesso la sensazione di avere davanti un’immagine che non si vede bene. Tasto dolente l’interfaccia grafica che risulta poco intuitiva e talvolta confusionaria, problema che diventa fastidioso quando si naviga nel menù di un dispositivo alla ricerca di qualcosa, soprattutto perché tutta la fluidità dei video svanisce quando si naviga.

>> Leggi la nostra Recensione sul Philips DVP2880




 

Non sei riuscito ancora a trovare il Miglior Hard Disk Multimediale per le tue esigenze?

Se non sai ancora quale hard disk multimediale scegliere e non riesci a trovare quello migliore per le tue necessità, lascia pure un commento qui sotto, un membro del nostro Staff provvederà a risponderti quanto prima per aiutarti.

Share Button